Titolo

Quale altro modo ci apre alla conoscenza di un territorio se non la tipicità della sua cucina?

 

Antonietta prepara per i suoi ospiti, con lo stesso amore con cui cucina per la sua famiglia. Trasforma in gustosissimi piatti i prodotti che giorno per giorno ci offre la campagna.

In ogni periodo dell’anno si prepara la pasta fatta a mano; orecchiette, cicatielli, fusilli, tagliatelle e preziosissimi “cavaiuoli” (deliziosi scrigni di ricotta).

L’allevamento invece, ci porta sulla tavola altre prelibatezze; il coniglio alla cacciatora o all’antipasto (con le uova) come si usava per cominciare qualsiasi banchetto nuziale; salsiccia patate e peperoni, tradizionale colazione dei mietitori; il piccione ripieno, i migliatielli di agnello, le grigliate e ancora altro.

 

Quale occasione migliore per scoprire la bontà delle piante officinali a tavola? Potete gustare nei nostri antipasti le fritture di salvia, i fiori di sambuco, i fiori di acacia, le frittate con il timo o le zeppoline al rosmarino. Non manca inoltre il tradizionale pane cotto con le erbe spontanee quali finocchietto, borragine, cicoria, rucola.

News 1

Traditional cuisine, a family passion

Al fine di poter portare a casa un pezzo della nostra tradizione, l'agriturismo offre la possibilità di acquistare deliziosi prodotti aziendali e di altre aziende agricole locali accuratamente selezionate.

regiotratturoandfriends.it